ossibuchi di vitello
Servite con polenta o risotto giallo o purè.
Coperti: 4
Preparazione: 3h
Cottura: 3h
Difficoltà: 
Ingredienti

4 ossibuchi di vitello

4 carote

2 gambi di sedano

1 cipolla piccola

1 bicchiere di vino bianco secco

Mezza tazza (4 cucchiai) passata di pomodoro

1 confezione di funghi misti congelati

1 or 2 mestoli di brodo vegetale

Farina

Sale

Olio EVO

1 noce di burro

preparazione

1
2

1 - Pelate le carote e le cipolle, tagliatene i due estremi ed eliminate la base e le foglie del sedano, poi lavate il tutto sotto l’acqua corrente e tagliate le verdure a cubetti (brunoise).

2 - Saltate le verdure in un tegame antiaderente per 15 minuti circa su fuoco medio con un paio di cucchiai di olio EVO, mescolando spesso.

3
4

3 - Scaldate due cucchiai di olio EVO e una noce di burro in un largo tegame antiaderente.

4 - Infarinate leggermente gli ossibuchi e aggiungeteli nella padella quando olio e burro sfrigoleranno.

5
6

5 - Rosolate ogni lato per 15 minuti su fuoco medio, fino a quando saranno color nocciola.

6 - Aggiungete le verdure saltate alla carne e continuate a cuocere per altri 15 minuti su fuoco lento, girando gli ossibuchi una volta.

7
8

7 - Salate e versate il vino, facendolo evaporare a fuoco alto. Ci vorranno 10 minuti circa.

8 - Aggiungete la salsa di pomodoro sciolta in un mestolo di brodo caldo, coprite e continuate la cottura per 20 minuti circa a fuoco basso.

9

9 - Poi aggiungete i funghi e cuocete coperto e a fuoco lento per 1 ora e 30 minuti. Se necessario versate un po’ di brodo durante la cottura.

Consigli utili

*Il brodo vegetale può essere fatto con 3 mestoli d’acqua, un pizzico di sale grosso, una carota, una piccola cipolla, un gambo di sedano, tagliati a tocchi, oppure con mezzo dado vegetale.