Penne con radicchio tardivo
Serve hot
Coperti: 2
Preparazione: 10 min.
Cottura: 20 min.
Difficoltà: 
Ingredienti

180 gr Penne o altra pasta corta

200 gr Radicchio tardivo

30 gr Cipolla

30 gr Pancetta (or bacon)

80 gr ricotta (o stracchino/crescenza)

2 cucchiai olio EVO

Un pizzico di sale / una manciata di sale grosso per l’acqua di cottura della pasta

preparazione

1
2

1 - Tagliate la pancetta (o bacon) a dadini, tritate la cipolla e poneteli in una padella antiaderente con 2 cucchiai di olio EVO.

2 - Tagliate il radicchio a tocchetti e lavatelo accuratamente.

3
4

3 - Ponete la padella su fuoco medio e dopo circa 2 minuti la cipolla e la pancetta saranno traslucide.

4 - A questo punto aggiungete il radicchio e mescolate per insaporire con gli altri ingredienti.

5
6

5 - Salate e fate cuocere a fuoco medio per circa 10 minuti, coperto.

6 - Nel frattempo portate l’acqua a bollore, salare, attendete che l’acqua riprenda a bollire e buttate le penne.

7
8

7 - In una scodella mettete la ricotta e due cucchiai di acqua della pasta.

8 - Lavorate a crema.

9
10

9 - Scolate la pasta a cottura ultimata.

10 - Versatela subito nella padella col radicchio, mescolando e aggiungendo la ricotta. Servite calda.

Consigli utili

Una ricetta facile e veloce se amate il gusto un po’ amaro del radicchio, un tipo di insalata molto versatile, controbilanciato dal sapore dolce della pancetta e della ricotta (o crescenza). In caso usiate la crescenza, non occorre lavorarla a crema con l’acqua della pasta, aggiungetela alla pasta e al radicchio prima di.servire.

Radicchio rosso

Gustoso e colorato, il radicchio è l'insalata invernale per eccellenza, e lo mangiamo sia crudo che brasato oppure come ingrediente per risotti, sughi, paste o crespelle al forno.